La strategia di intervento del CEIPES

La strategia di intervento del CEIPES si basa sull’approccio educativo e formativo nonché sulla sensibilizzazione e l’informazione. Spesso vengono proposte delle attività di base per promuovere il cambiamento tramite azioni più complesse e “ricche”, come i corsi di formazione, i workshop e i laboratori educativi. Inoltre l’approccio del CEIPES si basa sul networking e la cooperazione a livello locale e internazionale, nell’intento di scambiare buone pratiche e conoscenze tra organizzazioni no profit, istituzioni, privati, ecc.

Diritti umani e advocacy

Uno degli strumenti per la difesa dei diritti umani è l’Advocacy. Con questo termine si intende l’insieme di azioni di difesa e promozione dei diritti collettivi, esercitate da associazioni e organizzazioni non governative (ONG). L’advocacy mira a influenzare le decisioni politiche nazionali e/o internazionali in materia di sviluppo, lotta alla povertà, promozione dei diritti umani e della giustizia economica e sociale, utilizzando una pluralità di strategie di azione. Lavoriamo da sempre nell’ambito dei diritti umani e la nostra azione è rivolta principalmente all’educazione ai diritti umani con giovani, adulti e moltiplicatori, quali professori, operatori sociali, educatori, volontari, ecc.

Dialogo interculturale

La valorizzazione della diversità è il presupposto per promuovere il dialogo interculturale, che è uno scambio di vedute aperto, rispettoso e fondato sulla reciproca comprensione, fra individui e gruppi che hanno origini e un patrimonio etnico, culturale, religioso e linguistico differenti. Il dialogo interculturale è una prerogativa necessaria per tutte le società e viene promosso sia a livello locale che europeo ed internazionale. Lavoriamo quindi per far sì che la diversità culturale sia apprezzata come risorsa e valorizzata per il suo potenziale creativo.

Ati-discriminazione

Per anti-discriminazione si intende tutto quel lavoro mirato ad eliminare le discriminazioni e le esclusioni basate sull’appartenenza di un individuo o di un gruppo ad una determinata categoria. Per questo il nostro lavoro è orientato alla costruzione di una società di uguaglianza e di pari opportunità per tutte le persone, indipendentemente dalla loro provenienza economica/culturale/etnica, genere, età, appartenenza politica/religiosa, orientamento sessuale, ecc.

Pace e non violenza

Per costruire una società più giusta ed equa è fondamentale rifarsi ai principi della pace e della nonviolenza, che si traducono in presa di responsabilità ed  azione contro l’ingiustizia senza usare la violenza, da esercitarsi nel vivere quotidiano di ognuno con gli altri e la propria comunità. Per questo pensiamo sia necessario che i cittadini di ogni età vengano formati alla cultura di pace.

Cittadinanza attiva

Per cittadinanza attiva si intende il processo di partecipazione di individui e gruppi alla vita civile della propria comunità, diventando responsabili delle proprie azioni per la cura e lo sviluppo della società, basandosi sul riconoscimento e la salvaguardia di bisogni, diritti e doveri propri e di quelli altrui. Per questo ci impegniamo quotidianamente per formare cittadini attivi.

Sviluppo sostenibile di comunità

Per sviluppo sostenibile di comunità si intende quel processo di crescita economico e culturale della cittadinanza nel rispetto dell’ambiente e delle generazioni future. Per questo lavoriamo a contatto con diverse comunità a livello locale ed internazionale, promuovendo tale processo.

Innovazione tecnologica

Per innovazione tecnologica si intende quel processo di crescita che vede come principali protagoniste le nuove tecnologie. Per questo l’associazione è in costante evoluzione e ricerca nell’applicare nuove tecnologie alle diverse aree di intervento della sua organizzazione e del suo network, credendo che queste possano avere un importante impatto sociale, producendo cambiamenti duraturi nelle relazioni, nel comportamento delle persone e nel vivere in società.

Empowerment giovanile

Per empowerment giovanile si intende un processo di crescita che i giovani intraprendono dal punto di vista personale (con miglioramento dell’autostima, della fiducia in sé stessi, ad esempio) che consentirà loro di diventare consapevoli delle proprie capacità e allo stesso tempo di essere dei cittadini attivi e responsabili all’interno delle loro comunità.

Inclusione sociale

Per inclusione sociale si intende quel processo che fa sì che ogni individuo si senta parte della comunità a dispetto delle diversità, che diventano un valore e non uno svantaggio. Una società inclusiva, basata sul rispetto reciproco, garantisce pari opportunità, mantenendo un tenore di vita dignitoso per ogni persona. Uno dei nostri obiettivi fondamentali è infatti promuovere l’inclusione sociale a diversi livelli.

NOTIZIE

PROGETTI

Rete CEIPES:

La Rete CEIPES è composta da persone che vogliono costruire delle “antenne” del CEIPES nei propri paesi.

La Rete è aperta a organizzazioni già esistenti che condividono la stessa missione e i medesimi valori del CEIPES pur non portando lo stesso nome.

R

Gruppi informali di giovani

Gruppi informali di giovani (che non sono necessariamente costituiti in un’associazione) sono invitati a contattarci se sono alla ricerca di una “identità organizzativa” e di una rete a cui aderire.
R

Altre organizzazioni che sono interessate a partecipare alla rete sono invitate a contattarci.

Altre organizzazioni che sono interessate a partecipare alla rete sono invitate a contattarci.

CEIPES Network Application form per gruppi informali

CEIPES Network Application form per le organizzazioni.

CONTATTACI

CEIPES è un’organizzazione no-profit europea con antenne in più di 8 paesi europei.
Indirizzo:Via Giuseppe la Farina, 21, 90141 Palermo PA

Telefono: +39 0917848236
Orari di lavoro: 9.30-17:30
E-mail: info@ceipes.org

Pin It on Pinterest