QU.A.R.AN.T.I.N.E

Un nuovo inizio

 

Il progetto del programma Erasmus+ (Azione Chiave 2 – Partenariati strategici per i giovani) “QU.A.R.AN.T.I.N.E. – QUalitative Advanced Research ANd Training for Inclusion of Neets through Electronic tools” (2020-2-IT03-KA205-019431) è stato cofinanziato dalla Commissione Europea.

Si è concluso il 31 ottobre, ma da questo momento in poi i risultati del progetto inizieranno a essere utili per il lavoro giovanile digitale in tutta Europa.

Il partenariato è orgoglioso e felice di aver rilasciato prodotti di alta qualità, per il lavoro giovanile, che sono disponibili gratuitamente a livello internazionale in sei lingue diverse (inglese, italiano, spagnolo, portoghese, rumeno e turco). Il Manuale supporterà gli operatori giovanili attraverso il suo quadro teorico e il toolkit pratico che raccoglie utili strumenti digitali, suddivisi in categorie come attività per riunioni online, strumenti organizzativi e di interazione, strumenti creativi e di presentazione, strumenti per quiz e feedback e strumenti di ludicizzazione. I 36 video prodotti, disponibili sul canale YouTube I’m With Youth, continueranno a motivare e coinvolgere i giovani che li guarderanno e sarà un ulteriore utile strumento digitale per gli animatori giovanili. Inoltre, i giovani beneficeranno ancora del processo di empowerment iniziato con la campagna sociale I’m With You(th), che ispira i giovani ad affrontare le principali sfide dei giovani in isolamento, dando loro consigli e soluzioni da parte di colleghi o esperti in il settore giovanile.

QU.A.R.AN.T.I.N.E.ha sempre mirato a fornire strumenti utili e innovativi per il lavoro giovanile digitale anche in altri casi di distanza come potrebbe accadere con giovani con ostacoli geografici, affetti da disabilità o per le loro minori opportunità. La fine del periodo di questo progetto, infatti, rappresenta per il consorzio l’inizio di una nuova fase in cui sempre più animatori giovanili possono affrontare in modo più qualitativo le sfide dell’apprendimento a distanza e digitale e combinare le due modalità in un approccio blended per coinvolgere meglio diversi target di giovani ed essere più inclusivi. 

Il consorzio dopo questo percorso iniziato in piena pandemia, conclude il progetto forte del rapporto proficuo e significativo che è nato in una condizione così difficile. Ora vuole lavorare di nuovo insieme per migliorare il lavoro svolto nel campo del lavoro giovanile digitale.

Per godere e utilizzare i risultati di QU.A.R.AN.T.I.N.E. visita il sito e segui le pagine social su:  YouTube, Facebook, Instagram, Sound cloud.