QU.A.R.AN.T.I.N.E. – QUalitative Advanced Research ANd Training for Inclusion of Neets through Electronic tools

h

Dettagli del Progetto

Numero di progetto:

2020-2-IT03-KA205-019431

Durata del progetto:

2020/11/01- 2022/10/31

Dettagli del Programma

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo

Persona di riferimento:

Hal Cooper

Erika Vagante

E-mail: 

hal.cooper@ceipes.org
erika.vagante@ceipes.org

 

Obiettivi

1 – Il primo obiettivo del progetto è fornire delle competenze e degli strumenti digitali ai youth worker e alle) organizzazioni giovanili, per migliorare la qualità dell’educazione a distanza, sia per le situazioni di emergenza, come quella in cui viviamo in questo momento, che per altre situazioni in cui un approccio educativo “blended” potrebbe essere utile.

2 – Il secondo obiettivo rivolta ai giovani che soffrono delle conseguenze dell’isolamento e distanza sociale, soprattutto i NEET, le persone con poche opportunità, con disabilità, ostacoli geografici, ecc. Il progetto si propone di migliorare le opportunità e di supportare lo sviluppo dell’Empowerment dei giovani nei paesi Europei.

Attività

1 – Creare un manuale per le attività di youth work a distanza

2 – Creare dei video motivazionali con l’obiettivo di supportare l’empowerment giovanile per quanto riguarda il loro sviluppo autonomo, e di seguire il percorso formativo dei giovani.  

3 – Realizzare una campagna sociale per mobilizzare, promuovere la partecipazione nelle piattaforme del progetto, connettere le persone e incoraggiare la comunicazione tra i NEET e altri giovani con poche opportunità.

Risultati
  • Un manuale che raggruppi gli strumenti digitali già esistenti per lo youth work a distanza e che spiega i metodi e gli approcci da utilizzare con i giovani. 
  • Dei video motivazionali per giovani di diversa provenienza
  • Una campagna per giovani che miri a coinvolgerli attivamente per supportarne le opportunità di empowemenrt
  • Una rete di associazioni Europee, che promuoveranno i diversi metodi per lo youth work a distanza.

Pin It on Pinterest

Share This