Il progetto Gendermen ha raggiunto il suo primo risultato: la pubblicazione del Manuale “Coinvolgere gli uomini nelle questioni di genere”. L’aspetto innovativo del progetto è proprio quello di focalizzarsi sul ruolo degli uomini per il raggiungimento della parità di genere, senza farne una questione esclusivamente femminile. Diversi studi e analisi socio-economiche svolte in ambito europeo hanno infatti affermato che la parità di genere non porterebbe benefici soltanto alle donne, ma al contrario, anche al genere maschile, senza il cui intervento sarebbe impossibile effettuare dei passi avanti ed ottenere dei progressi in termini di parità di genere.

Gendermen è un progetto co-finanziato dal programma Erasmus Plus, linea d’azione K2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, in cui il CEIPES è partner insieme al Centro de direito da familia (Portogallo), sotto il coordinamento dell’organizzazione ceca KPMS. 

Insieme ai tre partner sono state svolte delle ricerche nei paesi coinvolti nel progetto (Italia, Portogallo e Repubblica Ceca), per lo sviluppo del primo output previsto, il Manuale.

Il primo passo è stato proprio quello di raccogliere dati concernenti la partecipazione di uomini e donne in diversi aspetti della vita quotidiana, dal luogo di lavoro, all’ambiente domestico al tempo libero. A tale scopo, è stato somministrato un questionario a circa 35 persone di diversa età, genere, posizione sociale, livello di studio, in ognuno dei tre paesi i cui dati raccolti sono stati rappresentati in grafici che hanno reso più semplice il confronto e la lettura dei veri contesti.

Il Manuale riporta i dati raccolti durante la fase di ricerca, analisi di report europei e percorre uno studio sui diversi ambiti in cui uomini e donne vivono il loro quotidiano, affrontando entrambi delle pressioni e delle aspettative sociali che li rendono spesso bloccati in dei ruoli che ormai andrebbero superati per lasciare più spazio alle libere scelte individuali e meno agli stereotipi di genere.

Cliccando qui è possibile scaricare le versione italiana del Manuale. 

Insieme agli altri partner stiamo lavorando allo sviluppo del training che ci vedrà coinvolgere professionisti, responsabili di risorse umane, studenti in una formazione il cui focus sarà proprio il genere maschile e il suo ruolo nel perseguimento della parità di genere.

Chiunque volesse inviare commenti, feedback e suggerimenti sul Manuale è pregato di contattare la project manager:

Silvia Calcavecchio

Pin It on Pinterest

Share This