XR-SKILLS – Nuovi modi per migliorare la qualità della vita delle persone

Lo sviluppo delle tecnologie VR (realtà virtuale) ha permesso di creare nuovi modi per migliorare la qualità della vita delle persone. Quello che i partner vogliono ottenere con il progetto Xr_Skills è migliorare le competenze trasversali di insegnanti ed educatori attraverso un miglioramento del curriculum universitario per psicologi laureati e post-laurea nell’uso della realtà virtuale per la formazione e l’istruzione.

Il lavoro sul progetto prosegue e il consorzio ha avuto la possibilità di incontrarsi nel bellissimo palco de “La Torre Palace Hotel” per un eccellente incontro ospitato dai partner dell’Università degli Studi di Palermo.

Durante l’incontro i partner hanno avuto l’opportunità di rivedere lo stato attuale dei lavori del progetto, considerando lo stato di avanzamento di tutti i risultati del progetto.

Il consorzio ha raggiunto la conclusione della fase di ricerca desk utile alla creazione e conclusione dei primi risultati progettuali, la realizzazione del materiale formativo per l’uso della realtà virtuale.

Hanno anche gettato le basi per il successivo lavoro sulla creazione del gioco di realtà virtuale e la validazione scientifica della formazione.

In questi giorni, grazie all’ottima gestione dell’UNIPA, abbiamo anche partecipato ad un evento sociale al Museo dei Pupi di Palermo, avendo l’opportunità di assistere ad uno spettacolo dell’arte tradizionale siciliana dei “Pupi”, antica e spettacolare forma di teatro con burattini.

Grazie alla collaborazione di tutti i partner l’incontro è stato fruttuoso e proficuo, creando un ambiente perfetto dove continuare il lavoro.

Puoi saperne di più sul progetto XR_Skills seguendo le pagine FacebookInstagram del progetto.