WATER IS LIFE EU

La prima attività per i professori in Turchia

La terza settimana di novembre, i partner del progetto “Water is Life EU project”, provenienti da diversi paesi europei, si sono riuniti per partecipare alle attività di formazione e networking chiamate “We fly on the green road”, ospitate in Turchia, dal 21 al 24 novembre, dalla scuola Selcuk Yasar Alaybey Ortaokulu per il personale e i relativi docenti. Tutti i discorsi si sono concentrati sull’importanza dell’acqua nella città di Izmir. Le questioni idriche sono state al centro di tutti gli incontri di quei giorni.

Tutti i partecipanti – come i professori del Liceo Linguistico Ninni Cassarà, inviati da Palermo dal CEIPES – sono stati coinvolti in diverse attività, come la presentazione del progetto, la sua gestione e implementazione, lezioni aperte e percorsi didattici seminariali per gli insegnanti. Il primo obiettivo era far comprendere a tutti i partecipanti l’importanza della cooperazione internazionale per risolvere un problema globale come quello delle crisi idriche e aumentare la consapevolezza sul problema dell’acqua. Attraverso queste attività, tutti i partecipanti hanno migliorato le loro capacità di conoscenza scientifica, linguistica e hanno aumentato la propria tolleranza.

Water is Life (2021-MK01-KA220-SCH-000032622), è un progetto finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2 –  Partenariati di cooperazione nell’istruzione scolastica e realizzato da un consorzio composto da Comune di Cair (Repubblica della Macedonia del Nord), Selcuk Yasar Alaybey Ortaokulu (Turchia), Colegio Séneca S.C.A. (Spagna), Platon m.e.p.e. (Grecia), CEIPES – Centro Internazionale per la Promozione dell’Educazione e lo Sviluppo (Italia).

Le attività principali sono state: Il primo giorno, lunedì, dopo i saluti di benvenuto, c’è stata una presentazione delle attività delle scuole e delle istituzioni locali in materia di acqua e ambiente e un laboratorio realizzato con la marmorizzazione dell’arte EBRU. Il secondo giorno, il gruppo ha svolto un corso di formazione per scambiare idee sull’acqua e sulle questioni relative al ricorso all’acqua e aumentare il lavoro di squadra, una discussione di gruppo, un’introduzione generale all’area tematica dell’inquinamento idrico e infine una visita di studio a Efeso. Mercoledì i partecipanti hanno tenuto un seminario sull’acqua, le risorse idriche e il problema dell’acqua nel mondo e una visita al comune di Karşıyaka. Il quarto giorno è stata fatta una prima valutazione, come una discussione su come possiamo essere una scuola ecologica e un tour finale della città di Izmir. L’ultimo giorno dell’incontro si è diviso tra una visita al Parco Nazionale Bird Paradise e una valutazione finale del Project Meeting.

La nuova opportunità di partecipare a questo tipo di attività sarà a marzo 2023 in Grecia. Per saperne di più sul progetto di Water is Life e tutte le novità, visita i nostri social e il sito, Linkedin, Twitter, Facebook e Instagram.