UPCOMING WOMEN

Il consorzio si incontra in presenza a Palermo

Il 3 novembre, il consorzio del progetto UPCOMING WOMEN Low skilled women’ empowerment through global competence and mentorship [2021-1-BG01-KA220-ADU-000028365] – si è incontrato di presenza a Palermo per il terzo meeting del progetto per discutere l’attuazione delle attività, i suoi risultati e le fasi successive del progetto. Il Consorzio è composto da Partner di diversi paesi per costruire innovazione a livello globale e garantire un’ampia trasferibilità e sostenibilità del progetto. Nello specifico provengono da: Bulgaria, Spagna, Portogallo, Italia, Grecia e Turchia.

Il progetto è iniziato nel novembre 2021 e mira a potenziare e riqualificare le donne poco qualificate in situazioni di vulnerabilità al fine di diventare più competitive a livello globale e quindi aumentare la loro inclusione sociale e lavorativa.

Il progetto, inoltre, si rivolge a professionisti qualificati fornendo loro strumenti digitali e metodologie di tutoraggio adeguati a livello globale e basati sul genere per migliorare il loro lavoro con donne poco qualificate e in situazioni di vulnerabilità e supportarle meglio.

Nello specifico, i leader del progetto hanno prodotto i “Corsi Interattivi di Microlearning” e i “Laboratori Sperimentali”, si sono poi aggiornati sullo stato delle attività e hanno organizzato, con tutto il resto del consorzio, i prossimi passi da compiere per avviare le fasi pilota di entrambi i corsi e laboratori. Tutti i contenuti saranno disponibili in formato digitale in 7 lingue diverse.

Inoltre, il suo leader ha presentato il terzo risultato del progetto “Programma di tutoraggio” e tutti i partner hanno scelto un dominio per iniziare a sviluppare i contenuti del programma.

Per quanto riguarda la divulgazione, la seconda Newsletter sarà presto condivisa con gli stakeholder del progetto per aggiornarli sullo stato del progetto, sui risultati che il Consorzio ha già raggiunto e sui prossimi passi.

I partner si incontreranno nuovamente online a marzo 2023 per condividere i loro risultati e impostare le prossime attività.

Per rimanere aggiornato, visita la pagina Facebook del progetto e il sito