Radio Theater: Tales of the Quarantine

h

Dettagli del Progetto

Numero di progetto:

2020-1-ES02-KA227-YOU-016757

Durata del progetto:

01/06/2021 – 30/09/2022

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo

Persona di riferimento:

Alice Scalia

Erika Vagante

E-mail: 

alice.scalia@ceipes.org

erika.vagante@ceipes.org

Obiettivi

Gli obiettivi specifici del progetto sono: 

  1. Creare pratiche innovative nel campo della gioventù attraverso lo sviluppo di una metodologia basata sul teatro e la radio, con cui acquisire competenze chiave ed abilità artistiche per generare risposte creative incentrate sull’apprendimento attraverso strumenti digitali.
  2. Aumentare le possibilità di trasferire metodologie innovative e l’educazione non formale tra gli operatori giovanili e gli educatori, utilizzando una produzione intellettuale a cui possono accedere per capire come sviluppare e migliorare le competenze e l’inclusione, in risposta alla nuova realtà generata dalla crisi Covid-19, scommettendo sulla digitalizzazione e la necessità di soluzioni creative.
  3. Promuovere lo sviluppo organizzativo di 5 entità di 4 paesi diversi, con diverse esperienze culturali, rafforzando la loro partnership strategica, sviluppando e diffondendo il prodotto intellettuale creato nel campo dell’educazione e della creatività dei giovani.
Attività

Le attività principali si suddividono in: 

  • Sviluppo di un Intellectual Output che prevede la registrazione di 5 storie composte da 10 episodi della durata di 20 minuti e l’elaborazione di un Manuale. 
  • Organizzazione di training virtuali per la professionalizzazione dei lavoratori, dei formatori e del personale che lavora con i giovani in Spagna, Portogallo, Italia e Romania. 
  • Presentazione dei risultati ottenuti al termine del progetto con conseguente diffusione dell’uso della radio e del teatro come metodologia adatta a chi lavora con i giovani per sviluppare la loro creatività e acquisire nuove competenze relative all’uso del linguaggio del corpo, l’espressione artistica e l’applicazione di nuove tecnologie.
Risultati
  1. 5 storie composte da 10 episodi della durata di 20 minuti – Manuale complementare. 
  2. Attività di apprendimento, insegnamento e formazione con la strutturazione di 4 formazioni virtuali.  
  3. Impatto sulle organizzazioni partner del progetto. 
  4. Impatto sulla società nel suo complesso. 
  5. Impatto sull’educazione non formale dei giovani.

Pin It on Pinterest

Share This