3D Printing in VET

h

Dettagli del Progetto

Numero di progetto:

2019-1-EL01-KA202-062909

Durata del progetto:

01-10-2019 / 30-09-2021

Web: https://3dprintinginvet.eu/

Facebook: https://www.facebook.com/3D-Printing-in-VET-100376354763898/

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo Persona di Contatto: Alessia Di Francesca E-mail:  alessia.difrancesca@ceipes.org
Obiettivi
  • Potenziare gli educatori e i docenti al fine di creare modalità più efficaci di apprendimento attraverso l’utilizzo dei modelli stampati in 3D in classe.
  • Supportare le pedagogie del 21° secolo che non solo coinvolgono gli studenti nel loro apprendimento, ma insegnano loro anche come saper utilizzare l’apprendimento nel vita.
  • Implementare l’uso della stampa 3D nei curricula STEAM
  • Includere nuove possibilità di apprendimento, attraverso un coinvolgimento attivo, ambienti di apprendimento innovativi e creativi, pensiero critico e opportunità di problem-solving.
  • Aiutare gli studenti ad avvicinarsi alle discipline che per molto tempo sono state considerate difficili (ad es. Matematica, fisica, biologia).
  • Fornire strumenti di pensiero critico nelle discipline artistiche (es. Scultura, architettura, pittura).
  • Accelerare i tempi di apprendimento, poiché questi facilita la teoria.
  • Promuovere il lavoro di squadra richiesto da formatori e tirocinanti per un oggetto di progettazione 3D.
  • Rendere la lezione più piacevole e creativa, facendo scaturire negli studenti una  maggiore motivazione.
  • Sviluppare il pensiero critico e l’osservazione. 
  • Comprendere i limiti della stampante 3D.
Attività:
  • Rivedere gli standard di formazione nazionali per insegnanti ed educatori dell’IFP e diverse procedure e criteri di valutazione già utilizzati. 
  • Prestare particolare attenzione a quelli relativi alle competenze di stampa 3D o che possono essere adattati a quel contesto di apprendimento. 
  • Classificare le competenze chiave di cui hanno bisogno gli insegnanti e gli educatori per utilizzare una stampante 3D nei loro approcci didattici in ciascun paese partecipante. 
  • Realizzare un curriculum per gli insegnanti dell’IFP sviluppato per assisterli nell’acquisizione delle competenze chiave richieste per poter utilizzare le stampanti 3D nell’istruzione. 
  • Organizzare sei workshop pilota nazionali di “formazione del trainer” sui materiali realizzati.
Risultati
  • Ricerca sull’utilizzo della stampa 3D nell’istruzione
  • Analisi delle esigenze degli insegnanti e studenti
  • Realizzazione di un curriculum sulla stampa 3D
  • Creazione del materiale di formazione e-learning
  • Guida per gli educatori e gli insegnanti dell’IFP
  • Creazione e test del nuovo curriculum tecnico ed e-learning

Pin It on Pinterest

Share This