INCLUSION VOCABULARY – Il consorzio si incontra per la seconda volta

Venerdì 23 settembre i partner del progetto Inclusion VocabularyCreazione di un nuovo vocabolario di inclusione per favorire l’accettazione dell’orientamento sessuale tra insegnanti e studenti delle scuole superiori (2020-1-PTO1-KA201-078604) si sono incontrati a Sofia, in Bulgaria, per il secondo incontro transnazionale. Il CEIPES si è unito all’incontro online.

Gli obiettivi del progetto a lungo termine sono creare ambienti positivi e inclusivi nelle scuole per tutti gli studenti, indipendentemente dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere; accumulare risorse didattiche e creare piani di lezione che insegnino la diversità e il rispetto, inclusi esempi di argomenti SOGI per riflettere la diversità SOGI nella vita, nelle famiglie e nella società degli studenti; districarsi nel vocabolario di insegnanti e studenti da qualsiasi parola o comportamento pregiudizievole o discriminatorio.

L’incontro aveva lo scopo di analizzare e monitorare risultati e risultati, discutere i prossimi passi e organizzare le attività future. Oltre al CEIPES, i partner presenti all’evento erano: AECP (Portogallo​), ESCUELA 2 COOPERATIVA VALENCIANA (Spagna), FAMYLIAS (Spagna​), IDEC (Grecia​), Liceo Scientifico Statale S. Cannizzaro (Italia​), PROFESSIONAL SCHOOL OF ECOLOGY AND BIOTECHNOLOGY (Bulgaria) e TEHNICKA SKOLA “Drvo art” (Serbia).​

Durante la prima parte dell’incontro, le attività future come i progetti pilota, gli eventi moltiplicatori e gli incontri sono state riprogrammate secondo un nuovo calendario. Successivamente è stata discussa la creazione e la struttura della piattaforma video online per i video degli studenti. Poi è arrivato il momento di organizzare il grande evento di ottobre per gli studenti a Porto, che sarà ospitato dall’AECP.

Al termine, il CEIPES ha fatto una breve presentazione sullo stato di disseminazione del progetto.

I partner stanno mettendo insieme tutti i loro sforzi per raggiungere grandi risultati: il New Vocabulary Handbook, che contiene una terminologia inclusiva e accettabile per quanto riguarda l’orientamento sessuale e gli argomenti dell’identità di genere, è disponibile in diverse lingue sul sito web del progetto; il corso di formazione Nuovo Vocabolario per insegnanti, che guiderà gli educatori nella corretta implementazione del suddetto Manuale, sarà presto pubblicato in tutte le lingue dei partner; sarà presto realizzata la piattaforma online dei videoracconti New Vocabulary per contenere tutti i brevi video delle squadre di studenti per il concorso.

Per saperne di più, visita il sito ufficiale del progetto e segui le pagine social su FacebookInstagram.