DIGI Helicon

Competenze digitali e imprenditoriali per aspiranti artisti!

 

L’8 novembre 2022 si è svolto ad Atene, ospitato dal partner Symplexis, il primo meeting del progetto Erasmus+ “DIGI Helicon – Empowering current and aspiring artists through the development of digital skills and competences” ( 2022-1-DE02-KA220-ADU-000086615).

L’obiettivo principale del progetto DIGI Helicon è:

  • valorizzare gli artisti/aspiranti artisti (con un focus su quelli dei gruppi vulnerabili e delle donne), attraverso lo sviluppo delle competenze digitali.

Per raggiungere questo obiettivo, sono stati formulati obiettivi generali e specifici, basati sull’Logical Framework Approach (approccio del quadro logico):

  • Sviluppare materiali innovativi per artisti ed educatori per adulti
  • Fornire opportunità flessibili e di perfezionamento
  • Promuovere l’imprenditorialità e l’occupabilità degli artisti
  • Favorire il dialogo interculturale e l’inclusione sociale

Il consorzio è composto da 8 partner europei provenienti da 6 paesi diversi (Grecia, Italia, Cipro, Germania, Paesi Bassi e Francia) ed è guidato da Litus novum – Recruiting & Training GmbH, un’impresa sociale che da anni sostiene rifugiati e altri migranti con misure di integrazione sociale e nel mercato del lavoro dal 2018. Con sessioni di coaching individuali, workshop e discussioni di gruppo, nonché collocamenti, l’organizzazione contribuisce all’integrazione dei migranti nella società.

Durante l’incontro, i partner hanno avuto la possibilità di conoscersi per la prima volta, parlando di argomenti importanti come le attività del progetto, il budget investito in esse e i risultati attesi dal progetto.

Il consorzio DIGI-Helicon sta attualmente lavorando allo sviluppo di una mappa dei divari di competenze degli artisti e delle preferenze del pubblico e delle tendenze future per quanto riguarda la digitalizzazione dell’espressione artistica all’indomani del COVID-19. Condurrà a due prodotti principali del progetto, il manuale “Artists Go Digital: Apsire to Inspire” e la metodologia su misura per lo sviluppo delle capacità.

I partner stanno lavorando anche sull’identità visiva del progetto e sulla creazione dei canali social.

Non perdere gli aggiornamenti sul progetto sui canali social del CEIPES: Facebook, Instagram, TwitterLinkedIN.