Nome del progetto: Participatory Design of Initiatives on Gender Equality
Numero del progetto: KA205-45D64672
Durata: 24 mesi
Coordinatore: COOPERATIVE D’INITIATIVE JEUNES (CIJ, Francia)
Finanziato da: Programma Erasmus
Partner: CENTRO INTERNAZIONALE PER LA PROMOZIONE DELL’EDUCAZIONE E LO SVILUPPO ASSOCIAZIONE (CEIPES, Italia); MAGENTA CONSULTORIA PROJECTS SL (Magenta, Spagna); AINTEK SYMVOULOI EPICHEIRISEON EFARMOGES YPSILIS TECHNOLOGIAS EKPAIDEFSI ANONYMI ETAIREIA (IDEC – Grecia); RADOSAS IDEJAS (Creative Idea – Lettonia); SYMPLEXIS (Symplexis, Grecia).

 

Il 15 aprile 2021 si è svolto online il kick-off meeting (KOM) del nuovo progetto PADIGE – Participatory Design of Initiatives on Gender Equality. Purtroppo non è stato possibile incontrarsi in presenza, a causa della pandemia e delle attuali restrizioni.

PADIGE – Participatory Design of Initiatives on Gender Equality – è finanziato dal programma Erasmus+ nato dal desiderio di rendere l’UE più trasparente e democraticamente responsabile, con l’obiettivo di portare i cittadini verso le istituzioni.

Il KOM è stato organizzato e gestito in modo ottimale dal coordinatore del progetto Cooperative D’initiative jeunes (CIJ, Francia) grazie alla cooperazione dei 5 partner provenienti da 4 paesi diversi e con diversi background e competenze.

L’obiettivo primario della strategia europea per la gioventù 2019-2027 è quello di collegare l’UE con i giovani e di promuovere l’uguaglianza tra generi. In perfetta armonia con questo ideale, PADIGE vuole promuovere le possibilità e le iniziative offerte dall’Unione Europea come il principio di uguaglianza di genere.

Il progetto PADIGE mira a promuovere sia la piattaforma dell’Iniziativa dei Cittadini Europei tra i giovani, sia lo l’Uguaglianza di Genere. Al fine di aumentare la consapevolezza su questo particolare argomento, il partenariato del progetto svilupperà una piattaforma web e una guida per gli youth worker con l’obiettivo di creare una proposta di riforma della legge a tema parità di genere attraverso una metodologia di progettazione partecipata.

Il primo passo del progetto è quello di avvicinare i giovani allo stesso, organizzando un focus group, al fine di comprendere come, grazie all’uso dei più famosi social network, si possa aumentare la loro consapevolezza sulla cittadinanza e la politica dell’Unione Europea.

Il CEIPES è molto lieto di far parte di questo progetto che coinvolge 6 attori di 5 paesi diversi – Francia, Grecia, Italia, Lettonia e Spagna. Come leader della disseminazione, il CEIPES si occuperà della promozione esterna del progetto.

Inoltre, il Consorzio dimostra di essere molto attivo, aperto e preparato. Siamo molto entusiasti di iniziare questa nuova avventura, sperando che prima o poi potremo incontrarci di persona. Per ulteriori informazioni seguiteci sui nostri account social su FacebookTwitterInstagram

Pin It on Pinterest

Share This