Il progetto IMMIGRANT FRIENDLY CITIES (n. 2018-1-TR01-KA2014-059285) è finanziato dal Programma Erasmus +, KA2 cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche e si è posto l’obiettivo di rendere le città più aperte e amiche dei migranti e dei rifugiati. Il progetto vede la collaborazione di 7 partner provenienti da 6 paesi diversi: il coordinatore Aydin Valiligi (Turchia) coadiuvato dall’ONG Sosyal Etki, il CEIPES (Italia), Wisamar (Germania), Mexpert (Svezia), Fonix As (Norvegia) e Aketh (Grecia).

Sei un educatore che lavora con migranti, rifugiati? Hai voglia di arricchire il tuo bagaglio culturale attraverso una formazione online? Ti piacerebbe scoprire il funzionamento di una piattaforma di apprendimento digitale? La MOOC sviluppata nel progetto IMMIGRANT FRIENDLY CITIES fa proprio al caso tuo!

La MOOC del progetto IMMIGRANT FRIENDLY CITIES è proprio ciò che fa al caso tuo! La MOOC (corso online aperto e di massa) è un corso pensato per la formazione a distanza che possa coinvolgere un numero indefinito di utenti.

È tradotta in 7 lingue, italiano compreso, e consta di 8 moduli. Ogni modulo è arricchito da video che approfondiscono la tematica trattata, quiz interattivi e un file pdf facilmente scaricabile e consultabile anche offline. Essa è indirizzata a educatori, mediatori linguistici e culturali, insegnanti che lavorano con migranti e rifugiati. In generale, è consultabile da tutte le persone che sono interessate alla tematica.

Che aspetti allora? Vieni a scoprire il corso online, totalmente gratuito al seguente link

Basta effettuare la registrazione e il gioco è fatto!

Rimani aggiornato tramite i nostri social media Facebook, Twitter e Instagram