Nome Progetto: EUpTrain: Transnational knowledge exchange between trainers of low-skilled adults in multiple European countries
Progetto numero: 2020-1-AT01-KA204-077961
Durata: Da 01.10.2020 al 28-02- 2022
Finanziato da: Cofinanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea
Coordinatore: OESTERREICHISCHE JUNGARBEITERBEWEGUNG, (OEJAB)
Partner: ipcenter.at GmbH Austria; CENTRO INTERNAZIONALE PER LA PROMOZIONE DELL’EDUCAZIONE E LO SVILUPPO ASSOCIAZIONE, Italia; Asociatia Centrul de Cercetare si Formare a Universitatii de Nord Baia Mare ,Romania; DAYANA-H Ltd, Bulgaria; WIFI Hungaria Oktato es Tovabbkepzo Intezet Kft. Ungheria; APROXIMAR- COOPERATIVA DE SOLIDARIEDADE SOCIAL, CRL Portugal; AKMI ANONIMI EKPAIDEFTIKI ETAIRIA, Grecia.

Il 30 ottobre 2020 si è tenuto il primo incontro di EUpTrain: Transnational knowledge exchange between trainers of low-skilled adults in multiple European countries.
A causa dell’emergenza mondiale COVID-19 i partner sono stati costretti a svolgere il primo incontro attraverso una conferenza online.
Il meeting si è rivelato fin da subito molto produttivo. Grazie alla realizzazione di un’agenda da parte del coordinatore del progetto, i partner hanno potuto discutere sulle azioni da compiere per l’inizio del progetto e per come procedere passo dopo per passo per la sua implementazione.

EUpTrain è un progetto che coinvolge partner da molti differenti paesi Europei: OEJAB è il cordinatore e rappresenta l’Austria insieme a ipcenter.at GmbH, Austria; CEIPES, Italia; Asociatia Centrul de Cercetare si Formare a Universitatii de Nord Baia Mare,Romania; DAYANA-H Ltd, Bulgaria; WIFI Hungaria Oktato es Tovabbkepzo Intezet Kft. Ungheria; APROXIMAR- COOPERATIVA DE SOLIDARIEDADE SOCIAL, CRL Portogallo; AKMI ANONIMI EKPAIDEFTIKI ETAIRIA, Grecia.

Lo scopo principale del progetto EUpTrain L’obiettivo di EUpTrain è creare una rete transnazionale tra Austria, Ungheria, Bulgaria, Italia, Portogallo, Grecia e Romania al fine di condividere la conoscenza a livello europeo tra organizzazioni specializzate nell’educazione degli adulti attraverso lo scambio di esperti e lo sviluppo di un manuale sostenibile che comprenda buone pratiche e metodi transnazionali per i formatori lavorare con adulti scarsamente qualificati (low-skilled adults).
Il risultato di EUpTrain sarà un manuale (tradotto in 8 lingue) contenente i risultati di attività di scambio di conoscenze, che si concretizzeranno nella realizzazione di workshop tra i partner, in particolare una raccolta di esempi concreti di migliori pratiche internazionali e metodologie per i formatori che lavorano con adulti.

Durante il meeting i partner hanno discusso la struttura del progetto e le prime attività da intraprendere. Inizialmente il coordinatore del progetto OEJAB ci ha accolto e ha dedicato del tempo alla conoscenza del partenariato dando la possibilità ai diversi partner di presentarsi e successivamente ha spiegato in maniera dettagliata il progetto mostrando gli obiettivi, la metodologia e introducendo i diversi ruoli dei partner. Durante Il meeting si è discusso del contenuto dell’Handbook, risultato finale del progetto, e le attività da realizzare.

Alla fine del meeting il coodinatore ha distribuito le differenti task ai partner e ha comunicato le deadline progettuali. Il meeting si è concluso con la decisione di organizzare un ulteriore meeting online a dicembre 2020 con l’obiettivo di rivedere i progressi

Pin It on Pinterest

Share This