Il CEIPES ha organizzato il Multiplier Event del progetto IoToAI presso l’IISS “Pio La Torre” di Palermo, per mostrare tutti i risultati ottenuti dal progetto alle persone interessate alle tecnologie del futuro.

IoToAi – Internet of Things to Artificial Intelligence è un progetto che coinvolge partner di diversi paesi europei: Irlanda del Nord, Italia e Spagna ed è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus+, Key Action 2 (Chiave di azione 2 – partenariato strategico per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche).

L’evento ha avuto come obiettivo principale quello di presentare i risultati del progetto. A partire dal 1° Intellectual Output, l’intero consorzio ha creato un documento con raccomandazioni, indicazioni alle autorità delle scuole professionali e di formazione, dipartimenti governativi e sindacati, in cui vengono analizzati gli attuali curricula ufficiali delle scuole professionali relativi ai percorsi informatici e sono state identificate le lacune relative alle nuove tecnologie che potenzialmente possono supportare la digitalizzazione delle imprese a livello tecnico.

Quindi, è stato presentato un curriculum accademico professionale, pensato e sviluppato nell’IO2. Ha un accesso gratuito nella piattaforma e-learning messa a disposizione dal CEIPES.

Il corso online è strutturato con tre livelli principali: base, intermedio e avanzato.

1. Il primo è un’introduzione all’Internet of Things, al Cloud Computing e all’elaborazione dati.

2. Nel secondo è possibile trovare le soluzioni di implementazione IoT, l’implementazione Cloud Computing e il Data Driven Decision Making e tutto ciò che riguarda i temi della Cybersecurity.

3. Il terzo, invece, riguarda l’IoT avanzato, il cloud computing avanzato, l’intelligenza artificiale e la blockchain.

L’intero corso è disponibile nelle tre lingue del consorzio: inglese, spagnolo e italiano.

Dopo aver mostrato il corso online, i project manager del CEIPES hanno spiegato l’IO3, un toolkit per l’apprendimento misto di argomenti IoToAI nelle scuole di formazione e professionalizzazione. Per essere più specifici, è un kit di strumenti PDF per guidare altri fornitori di istruzione e formazione professionale (IFP) nella progettazione e implementazione di approcci di apprendimento misto.

Il toolkit mira a catturare il processo seguito da un fornitore di IFP spostando il programma di formazione su un livello misto, in cui alcuni elementi offerti sono “face-to-face”, altri sono online.

Durante l’evento ci sono stati degli interventi, con domande sulla fruizione del corso anche dopo la fine del progetto. I project manager del CEIPES hanno rassicurato i partecipanti sulla disponibilità e accessibilità del corso anche per i mesi e anni successivi alla fine del progetto.

I moduli e tutti i contenuti sviluppati dal consorzio del progetto sono disponibili anche nel sito web di IoToAI.

La conferenza è stata un momento di grande condivisione e conoscenza dei partecipanti al Multiplier Event sui temi del progetto IoToAI.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web, le pagine Facebook e Twitter del progetto.