Nonostante le restrizioni imposte dall’emergenza Coronavirus, il 7 Aprile 2020 si è svolto online il quinto Meeting Transnazionale del progetto “PAIS Promoting Active Inclusion of Disadvantaged Persons Excluded from the regular participation into grassroots sport”.

Il Team del CEIPES si è riunito con il Team bulgaro dell’associazione Footura e con il Team macedone dell’associazione INSTITUTE DJANGO per condividere le attività fino ad ora svolte nell’ottica di promuovere l’inclusione dei soggetti più svantaggiati alle attività sportive e per discutere i passi futuri anche in base ai cambiamenti causati dall’emergenza sanitaria.

Sebbene gli eventi sportivi siano ad oggi proibiti a causa della pandemia, i partner hanno discusso per cercare soluzioni alternative che includano workshop e seminari on line per portare a termine lo scopo del progetto.

Gli ultimi feedback sono stati scambiati per la creazione delle “Raccomandazioni” sotto forma di brochure, prodotte in collaborazione da tutti i partner sulla base del proprio contesto socio-economico di riferimento.

A breve ne verrà creata una versione online che verrà tradotta nelle lingue nazionali del partenariato (Bulgaro, Italiano e Macedone).

Il prossimo meeting si terrà il 28 maggio 2020. Per maggiori informazioni vi preghiamo di visitare il sito web del progetto e la pagina Facebook.

Pin It on Pinterest

Share This