Il CEIPES, Centro Internazionale per la Promozione dell’Educazione e lo Sviluppo, è partner del progetto “Sports Identity – Enhancing citizenship education through sport” (Numero del Progetto: 2018-2-FR02-KA205-014799), finanziato dal programma Erasmus Plus – KA2: Cooperation for innovation and the exchange of good practices, in field of Youth. Il progetto con durata 01-12-2018 – 30-11-2020 sta per giungere al termine.

Gli obiettivi del progetto sono:
• Aumentare le capacità di coloro che sono coinvolti nello sport e sviluppare l’educazione alla cittadinanza attraverso valori sportivi e appartenenza alla comunità sportiva
• Migliorare le capacità degli attori di individuare e prevenire i rischi di una radicalizzazione violenta tra i giovani con difficoltà nel costruire identità e in contrasto con le istituzioni
• Promuovere l’uso dello sport come leva per una maggiore partecipazione di tutti i giovani alla vita democratica e civica, incoraggiare la diversità, il dialogo interculturale e interreligioso, promuovere i valori europei comuni di libertà, tolleranza e rispetto dei diritti umani
• Sviluppare le capacità degli educatori e dei facilitatori sportivi di promuovere e trasmettere valori sportivi positivi ai giovani, in particolare ai giovani in condizioni di fragilità

Attraverso le attività implementate durante il periodo di eleggibilità del progetto sono stati raggiunti i seguenti risultati:
• Una migliore comprensione dei processi che portano alcuni giovani a radicalizzarsi nello sport: vulnerabilità e punti di vigilanza rilevati a seconda del contesto
• Migliore conoscenza delle buone pratiche di educazione alla cittadinanza nello sport e attraverso lo sport
• Un aumento delle competenze dei giovani lavoratori e degli educatori sportivi nella prevenzione della radicalizzazione e dell’educazione alla cittadinanza
• Sviluppo e sperimentazione in diversi territori europei con strumenti innovativi: benchmark delle buone pratiche per lo sviluppo della cittadinanza attiva da e nello sport europeo; guida metodologica per la co-costruzione di una “cittadinanza sportiva” nello sport e attraverso lo sport; toolkit formazione online per operatori giovanili ed educatori
sportivi sulla prevenzione della radicalizzazione che porta all’estremismo violento nello sport

Il CEIPES coglie l’occasione per presentare i risultati del progetto Sports Identity durante la conferenza “Radicaliz-ACTION: lo sport come strumento per l’educazione dei giovani alla cittadinanza”, prevista mercoledì 25/11/2020 alle ore 15:00 sulla piattaforma Microsoft Teams.

Interverranno al seminario:
• Bernard Bronchart – CREPS, Centro di Risorse di Competenza e di Prestazioni Sportive di Francia: saluti iniziali
• Prof. Lorenzo Ferrante – Università degli Studi di Palermo: Il fenomeno della radicalizzazione nei giovani immigrati. L’estremismo violento nello spazio pubblico
• Prof. Antonino Bianco – Università degli Studi di Palermo: La pratica sportiva dei gruppi giovanili come strumento di promozione sociale
• Renato Marino – Centro Sportivo Italiano – Il fenomeno dell’inclusione all’interno dei contesti sportivi
• Sara Vivirito – CEIPES: i risultati finali del progetto SPORTS IDENTITY

A questi link sarà possibile scaricare i documenti finali prodotti nell’ambito del Progetto Sports Identity:

IO1: BENCHMARK DI BUONE PRATICHE PER PREVENIRE LA RADICALIZZAZIONE NELLO SPORT
Link: https://drive.google.com/file/d/1sHcAvH1OCHtJdHvhYGrG_fZxs8lCn0N2/view?usp=sharing

IO2: GUIDA METODOLOGICA A SOSTEGNO DELLA COSTRUZIONE DELLA CITTADINANZA NELLO SPORT
Link: https://drive.google.com/file/d/1m55oh8i6TKEXJBz2mpC4bTmS6ZnclhyE/view?usp=sharing

IO 3: TOOLKIT
Link: https://drive.google.com/file/d/1W3-W5XY8CozqJ8BZUDiB_gCz_DNnVlRD/view?usp=sharing

Pin It on Pinterest

Share This