I partner del progetto KURK si sono incontrati dal 25 Maggio al 30 maggio per 5 giorni di formazione dedicati allo scambio di buone pratiche nel campo dell’educazione degli adulti. Alle attività hanno partecipato tutte e cinque le organizzazioni partner: Lituania, Portogallo, Estonia, Francia, Italia.

L’evento si è svolto a Madeira in Portogallo, ma la partecipazione del CEIPES è avvenuta online, nel rispetto della normativa anti-Covid. Tuttavia, la disponibilità del Teatro Metaphora, partner ospitante, ha permesso di rendere l’esperienza ugualmente adeguata grazie all’utilizzo di strumenti video ed audio.

Ogni organizzazione ha portato il proprio contributo spiegando e dimostrando una buona pratica con l’obiettivo di sviluppare ed incrementare competenze. I partner del Teatro Metaphora hanno dimostrato come sia possibile e divertente riutilizzare in maniera creativa le lattine, realizzando delle vere e proprie opere d’arte con i fogli di alluminio ed incrementando così la consapevolezza sull’importanza del riuso.

Il coordinatore KAI si è invece focalizzato sul concetto di creatività ed utilizzo dei colori, stimolando l’immaginazione dei partecipanti all’evento e spingendoli a creare più disegni possibili da semplici figure concentriche. Il partner Mitra France invece ha fornito preziose linee guida per la creazione di materiale video, importanti suggerimenti nell’era dei social media.

L’organizzazione Eesti People to People invece ha mostrato manufatti realizzati a mano con materiale riciclato come barattoli o ritagli di carta ed indumenti, sottolineando l’importanza del riuso.

Infine, il CEIPES ha invitato i partecipanti all’evento a danzare, creando una coreografia con l’obiettivo di utilizzare il movimento per prendere consapevolezza del proprio corpo, degli altri e dello spazio attorno a sé, aumentando l’autostima e l’autocoscienza.

L’evento è stato un momento utile di scambio e condivisione, un momento di arricchimento per tutti i partecipanti.

Pin It on Pinterest

Share This