SPORTS IDENTITY

h

Dettagli del Progetto

Numero del Progetto:

2018-2-FR02-KA205-014799

Durata del Progetto:

01-12-2018 – 30-11-2020

Web:

www.erasmus.creps-idf.fr/index.php/it/

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo 

Persona di Contatto:

Marta Galvano

E-mail:

marta.galvano@ceipes.org

Obiettivi
  • Aumentare le capacità di coloro che sono coinvolti nello sport e sviluppare l’educazione alla cittadinanza attraverso valori sportivi e appartenenza alla comunità sportiva
  • Migliorare le capacità degli attori di individuare e prevenire i rischi di una radicalizzazione violenta tra i giovani con difficoltà nel costruire identità e in contrasto con le istituzioni
  • Promuovere l’uso dello sport come leva per una maggiore partecipazione di tutti i giovani alla vita democratica e civica, incoraggiare la diversità, il dialogo interculturale e interreligioso, promuovere i valori europei comuni di libertà, tolleranza e rispetto dei diritti umani
  • Sviluppare le capacità degli educatori e dei facilitatori sportivi di promuovere e trasmettere valori sportivi positivi ai giovani, in particolare ai giovani in condizioni di fragilità
Attività
  • Sviluppo di parametri di riferimento di buone pratiche per prevenire la radicalizzazione violenta attraverso la cittadinanza sportiva
  • Sviluppo di una guida metodologica a supporto dello sviluppo della cittadinanza sportiva nei club sportivi e nelle organizzazioni giovanili
  • Sviluppo di un toolkit per operatori giovanili ed educatori sportivi per prevenire la radicalizzazione che porta all’estremismo violento nello sport
Risultati
  • Una migliore comprensione dei processi che portano alcuni giovani a radicalizzarsi nello sport: vulnerabilità e punti di vigilanza rilevati a seconda del contesto
  • Migliore conoscenza delle buone pratiche di educazione alla cittadinanza nello sport e attraverso lo sport
  • Un aumento delle competenze dei giovani lavoratori e degli educatori sportivi nella prevenzione della radicalizzazione e dell’educazione alla cittadinanza
  • Sviluppo e sperimentazione in diversi territori europei con strumenti innovativi: benchmark delle buone pratiche per lo sviluppo della cittadinanza attiva da e nello sport europeo; guida metodologica per la co-costruzione di una “cittadinanza sportiva” nello sport e attraverso lo sport; toolkit formazione online per operatori giovanili ed educatori sportivi sulla prevenzione della radicalizzazione che porta all’estremismo violento nello sport

Pin It on Pinterest

Share This