Euriversity – European action against discrimination

h

Dettagli del Progetto

Numero del Progetto:

2019-1-ES01-KA201-064132

Durata del Progetto:

01/09/2019 – 31/08/2022

Web:

euriversity.org

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo Persona di Contatto: Silvia Calcavecchio E-mail:  silvia.calcavecchio@ceipes.org
Obiettivi
  1. La normalizzazione ed effettiva inclusione degli studenti delle scuole primarie e secondarie, con un aumento del livello di consapevolezza di tali soggetti e ridurre discriminazioni e conflitti dovuti al genere e all’orientamento affettivo-sessuale;
  2. Nel perseguimento dell’obiettivo 1, l’implementazione nelle scuole di un Piano d’Azione Comprensivo che coinvolga i vari profili delle istituzioni partner e i network professionali ai quali si riferiscono
  3. Disporre la coordinazione delle 3 aree delle comunità educative, nonché le autorità e la rete di partenariati che possono aiutare nel processo di trasformazione delle scuole.
  4. La creazione di un “Network Europeo di scuole senza discriminazioni”
Attività
  • Identificare la tematica da un punto di vista legislativo, sociale ed educativo. Presentare delle conclusioni per ciascuna istituzione coinvolta. Il gruppo di conclusioni in un format virtuale e valutazione del gruppo locale.
  • Creazione di progetti sui cambiamenti degli ultimi 50 anni a livello locale. Attività con gli studenti per produrre dei video e un report condiviso sullo stato della tematica e le misure proposte.
  • Rivedere i curricula scolastici e i materiali di insegnamento dei diversi enti coinvolti. Suggerimenti per migliorarli e casi studio.
  • Creazione di buone pratiche di classe per affrontare i problemi di inclusione e discriminazione che ciascuna istituzione sta portando avanti.
  • Training per tutti i partecipanti delle associazioni coinvolte su come migliorare la consapevolezza sul tema del progetto nelle scuole delle comunità.
Risultati
1 – Miglioramento della normalizzazione e dei livelli di inclusione delle scuole coinvolte nel progetto 2- Coinvolgimento attivo della comunità educativa nei processi di auto consapevolezza/ educazione civica sui valuri dell’inclusione e prevenzione della discriminazione basata sul genere o identità affettivo-sessuale 3- Una riduzione del 50% dei casi di discriminazione nelle scuole coinvolte 4 – Scuole più inclusive e democratiche 5 – Comunità educative come garanti del rispetto e miglioramento della diversità 6 – Più studenti coinvolti nella promozione dei valori inclusivi.
Partner
  • Jaén Teacher’s Centre (Spain)
  • Secondary education centre (Sweden)
  • Education centre specialising in innovation (Greece)
  • International Centre for the Promotion of Education and Development (Italy)
  • Cambridge County Council Education Authority (UK)
  • Cooperative for Education, Cooperation and Development (Portugal)

Pin It on Pinterest

Share This