Creativity, Resilience and Empowerment For Change

h

Dettagli del Progetto

Numero di progetto:

2018-1-IT03-ESC13-015145

Durata del progetto:

16-10-2018/16-10-2021

 

Dettagli del Programma

Programma di Finanziamento:

European Solidarity Corps

 

Contatti

CEIPES: Centro internazionale per la promozione dell’educazione e dello sviluppo

Persona di riferimento:

Francesca Raccuglia

E-mail: 

francesca.raccuglia@ceipes.org

Obiettivi
  1.  Stimolare le capacità resilienti dei volontari per un maggiore senso di auto-efficacia e senso d’iniziativa all’interno della comunità civica, sviluppando competenze socio-relazionali ed emotive aperte alla cultura del dialogo
  2.   Incoraggiare il pensiero critico e la creatività nei volontari per dare impulso al senso di imprenditorialità personale e alla cittadinanza attiva
  3.  Promuovere le competenze interculturali nei giovani in mobilità, fondate sul riconoscimento dei diritti umani e dei valori fondamentali universali
  4. Sviluppare pratiche innovative inclusive e metodi attivi non-formali insieme ai volontari, volti al coinvolgimento dei cittadini a rischio di marginalità
  5. Contribuire allo sviluppo di comunità nei paesi di accoglienza
  6. Rafforzare i legami di cooperazione tra i partner e nuove organizzazioni giovanili in Europa per migliorare le pratiche educative
Attività

I ACCORDO ANNUALE:

INDIVIDUAL VOLUNTEERING CROSS-BORDER coinvolgimento di 10 volontari, di cui 6 per attività di 6 mesi al CEIPES (2 flussi di 3 mobilità), 4 per attività di due mesi – giovani con minori opportunità presso l’organizzazione BRIGADA DO MAR (2 flussi di 2 mobilità)

II ACCORDO ANNUALE:

INDIVIDUAL VOLUNTEERING CROSS-BORDER coinvolgimento di 10 volontari (4 volontari saranno giovani con background migratorio fino alla 2° generazione) 

Attività della durata di 6 mesi ciascuno: 2 flussi di n.3 mobilità presso le organizzazioni IAIRS, BRIGADA DO MAR, EUROACCION e 2 flussi di n. 2 mobilità al CEIPES

III ACCORDO ANNUALE:

INDIVIDUAL VOLUNTEERING CROSS-BORDER n.10 volontari, di cui 6 per attività di 6 mesi (2 flussi di 3 mobilità), 4 per attività di due mesi – giovani con minori opportunità (2 flussi di 2 mobilità)

Risultati
  • Impatto diretto sulle comunità locali e i target group coinvolti, contribuendo allo sviluppo locale e al miglioramento dell’inclusione sociale
  • Condivisione dell’esperienza da parte dei volontari che fungeranno da moltiplicatori dei risultati raggiunti tra i loro pari e tra studenti di istituti secondari e universitari
  • Realizzazione di un booklet contenente le esperienze dei giovani e che raccoglierà buone pratiche per un’esperienza di volontariato di successo, sia per i giovani sia per le organizzazioni, con un focus sui volontari nello status di “rifugiati”
Partner
  • CEIPES (Italia)
  • BRIGADA DO MAR (Portogallo)
  • HORS PISTES (Francia)
  • IAIRS(Polonia)
  • EUROACCION (Spagna)

Pin It on Pinterest

Share This