Il CEIPES offre a 8 giovani con background migratorio fino alla seconda generazione residenti in Italia l’opportunità di partecipare al progetto ESC C.R.E “Creativity, Resilience and Empowerment for Change” per uno short-term di 2 mesi o long-term di 6 mesi entro il 31/01/2022.

Descrizione del progetto

Il progetto “C.R.E – Creativity, Resilience and Empowerment for Change” prevede l’attuazione di attività di volontariato – Individual Volunteering Cross Border – che abbracciano i temi della marginalità e dell’empowerment dei giovani, della cittadinanza attiva, dei diritti umani e dell’inclusione sociale dei rifugiati. 

Le attività avranno luogo presso le città dove hanno sede le organizzazioni ospitanti, a contatto con giovani e famiglie, autoctoni e migranti; queste saranno guidate con metodologie dell’ENF e dell’educazione ai diritti umani e alla pace, quali approcci comuni e condivisi da tutte le organizzazioni partner. Saranno utilizzate tecniche attive e partecipative basate sul “learning by doing”, cooperative learning, outdoor activities, espressione creativa, e-learning.

Requisiti

età compresa tra 18 e 30 anni

permesso di soggiorno e titolo di viaggio

interesse verso il tema dell’empowerment dei giovani

flessibilità e spirito di adattamento

impegno a partecipare attivamente a tutte le fasi del progetto (incluse la fase di preparazione e follow-up)

 Condizioni finanziarie

E’ previsto:

eventuale accompagnamento di una settimana presso la HO da parte di un mediatore culturale 

coperta assicurativa per tutta la durata del progetto

il rimborso delle spese di viaggio fino ad un importo massimo di Euro 275,00. 

vitto e alloggio a carico dell’associazione ospitante 

pocket money mensile

Non perdete le prime opportunità all’estero del nuovo anno!

Invia la tua candidatura o contattaci per eventuali informazioni al seguente indirizzo: francesca.raccuglia@ceipes.org

Pin It on Pinterest

Share This