OACCUs – Trova la tua motivazione

Come raggiungere I tuoi obiettivi per vivere una vita più sana 

Chi non conosce la sensazione: dopo una lunga giornata faticosa, allenarsi e cucinare un pasto sano è l’ultima cosa che si vuole fare. Ma cos’è che ci fa scendere dal divano ed indossare il nostro abbigliamento per l’allenamento?  

Prima di tutto, diamo un’occhiata alle diverse forme di motivazione: 

Motivazione intrinseca  

In psicologia, anche applicata allo sport, si parla di “motivazione intrinseca” quando ci si impegna in un’azione perché la si trova interessante e gratificante. Svolgere un’attività per il piacere di svolgerla e non per il desiderio di ottenere una qualsiasi forma di ricompensa esterna. [1] Ad esempio, prendere parte ad uno sport perché si trova piacevole l’attività in sé. 

Motivazione estrinseca  

Dall’altro lato, la ”motivazione estrinseca” entra in gioco quando ci sentiamo motivati a svolgere un comportamento o a impegnarsi in un’attività perché vogliamo guadagnare una ricompensa o evitare una punizione. [2] Ad esempio, partecipare ad uno sport per vincere dei premi.   

Le ricerche scientifiche e l’esperienza pratica concordano nel considerare la motivazione intrinseca più forte di quella estrinseca. Tuttavia, ci saranno sempre delle sfide che non troveremo divertenti, interessanti o emozionanti, e che risulteranno estremamente faticose per noi.

Ecco alcuni suggerimenti per raggiungere e mantenere la motivazione intrinseca: 

  • Definisci cosa vuoi raggiungere. Imposta obiettivi SMART (continua a leggere questo articolo per imparare a farlo).  
  • Capisci dove ti trovi. Come ti senti prima e dopo aver lavorato ad uno scopo?  
  • Il supporto della tua famiglia e della tua rete di amici può aiutarti a mantenere la determinazione e rafforzare la tua motivazione.  
  • Festeggia i tuoi successi. Questo ti motiverà per il prossimo obiettivo. 

Come impostare obiettivi SMART: 

L’approccio SMART per il raggiungimento degli obiettivi ci dice esattamente come definire i nostri obiettivi in modo che siano più facili da gestire. [3]  

S.M.A.R.T. è un acronimo che racchiude le 5 caratteristiche base che un obiettivo deve possedere:  

      • SPECIFICO – gli obiettivi devono sempre essere chiari e ben definiti.  

Ad esempio, “Andrò a correre nei boschi due volte a settimana per 30 minuti per migliorare la mia resistenza” 

      • MISURABILI – E ‘importante impostare obiettivi misurabili, per monitorare i progressi e rimanere motivati. Valutare i progressi ti aiuterà a rimanere concentrato, rispettare le scadenze e sentire l’emozione di avvicinarti al tuo obiettivo. Inoltre, man mano che ti avvicini al tuo obiettivo, aumenta anche la motivazione intrinseca. 

Per quanto riguarda il nostro esempio precedente: puoi facilmente misurare la distanza e il tempo con un app sul tuo telefono e vedere se hai migliorato la tua resistenza.

      • ACHIEVABLE – REALIZZABILE – Per avere successo, il tuo obiettivo deve anche essere raggiungibile. L’obiettivo scelto dovrebbe infatti essere realistico, cioè realizzabile in base alle nostre effettive capacità e abilità. Alcuni adattamenti sono quindi necessari se l’obiettivo selezionato si rivela troppo difficile o non abbastanza ambizioso. 
      • RILEVANTE – Un obiettivo è rilevante quando ha una presa sulle nostre emozioni e assume un significato per noi. Questo ci fa sentire felici quando raggiungiamo un obiettivo
      • BASATI SUL TEMPO – Definisci una data entro cui raggiungere il tuo obiettivo, in modo da avere una scadenza su cui concentrarti e qualcosa verso cui lavorare.   

Alla fine, chiediti: ho raggiunto il mio obiettivo? Se sì, come posso proseguire? In caso contrario, cosa potrei/dovrei fare diversamente? 

Si consapevole: formula gli obiettivi in modo positivo e non come divieti. Invece di “Non voglio fare qualcosa” o “Non farò più qualcosa” pensa “Voglio fare di più” o “Voglio migliorare”.   

Impostare obiettivi SMART e sviluppare una forte motivazione intrinseca non solo ti fornirà uno schema da seguire, ma ti aiuterà anche a costruire uno stile di vita più sano. 

Per un approccio olistico, cerca di fissare obiettivi all’interno di ciascuno dei quattro pilastri alla base di uno stile di vita sano: 

  • Attività fisica & Sport all’aria aperta;   
  • Alimentazione bilanciata; 
  • Sostenibilità & Natura; 
  • Benessere fisico & mentale.  

Clicca QUI per sapere di più sui pilastri 

[1]  Lee W, Reeve J, Xue Y, Xiong J. Neural differences between intrinsic reasons for doing versus extrinsic reasons for doing: an fMRI study. Neurosci Res. 2012;73(1):68-72. doi:10.1016/j.neures.2012.02.010
[2] Tranquillo J, Stecker M. Using intrinsic and extrinsic motivation in continuing professional education. Surg Neurol Int. 2016;7(Suppl 7):S197-9. doi:10.4103/2152-7806.179231
[3] Meyer, P. J. (2003). Attitude is everything!: If you want to succeed above and beyond. Paul J. Meyer Resources.