Nome progetto: Work in progress: more inclusive working environment for people with mental disabilities

Durata: Da Novembre 2018 a Novembre 2020

Ente Capofila: Union of Associations MULTIKULTURA (Polonia)

Organizzazioni partner: CEIPES (Italia), IDEC (Grecia), MBM Training and Development Center LTD (United Kingdom)

Sito Web: N/A

Finanziato da: Programma Erasmus+ –Partenariati Strategici- Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche

Martedì 18 e Mercoledì 19 Dicembre, Fulvio Grassadonio e Serena Butticè, Project Managers del CEIPES (Centro Internazionale per la Promozione dell’Educazione e lo Sviluppo), hanno preso parte al Kick Off Meeting (KOM) di un nuovo progetto Erasmus Plus Azione Chiave 2 – Partenariato Strategico VET, dal nome “Work in progress: more inclusive working environment for people with mental disabilities”.

Il meeting è stato ospitato a Cracovia (Polonia) dall’ente coordinatore del progetto, “Multikultura”, associazione nazionale che si occupa di educazione multiculturale e all’arte, applicata alle nuove tecnologie. Insieme al coordinatore, hanno preso parte i seguenti partner:

IDEC da Peiraias (Grecia); MBM da Bristol (UK).

Il principale obiettivo del progetto “Work in progress” è quello di incrementare i livelli inclusone sociale in ambito lavorativo verso persone con disabilità intellettiva, favorendone l’inserimento e l’integrazione. Tale obiettivo verrà perseguito attraverso la creazione di materiale e percorsi formativi rivolti ad impiegati e responsabili delle risorse umane.

Il progetto include anche la creazione di un’app gratuita e scaricabile online, volta a favorire una più interattiva e coinvolgente acquisizione di conoscenze da parte dei suddetti lavoratori.

Il KOM è stato un’opportunità per i membri del consorzio per conoscersi e creare un team armonioso che si occuperà dell’implementazione del progetto. I due giorni sono stati articolati secondo un preciso programma proposto dai coordinatori.

Dopo le presentazioni, sono stati illustrati gli obiettivi del progetto e le singole attività; nello specifico si è discusso approfonditamente di ogni Inntellectual Output. Il consorzio ha infine concordato le date del secondo International Meeting che avrà luogo a Palermo nel Maggio del 2019.

Per maggiori informazioni sul progetto non esitate a contattarci e a restare aggiornati sul nostro sito.

Pin It on Pinterest

Share This