Il progetto MEcoS RNet (2021-1-BG01-KA220-ADU-000033670), Mini Ecosistemi e Reti regionali, è finanziato dal programma Erasmus + e con un consorzio composto da: Kyiv Business School (UCRAINA), National Association of Municipal Clerks in Bulgaria (BULGARIA), Wyzsza Szkola Turystyki i Ekologii (POLONIA), Interdisciplinary Network of Special and Intercultural Education “Include” (GRECIA) e il CEIPES – Centro Internazionale per la Promozione dell’Educazione e lo Sviluppo (ITALIA).

L’obiettivo principale di MEcoS RNet è stimolare la crescita sostenibile nei territori rurali attraverso la promozione dell’imprenditorialità e del lavoro autonomo. 

Il progetto si rivolge principalmente a due target principali: i giovani, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, e l’età “dell’argento”, cioè superiore a 50 anni. 

Il 7 dicembre 2021, i partner dei paesi partecipanti si sono incontrati online per presentare le loro organizzazioni e competenze; hanno, inoltre, iniziato a parlare dell’attuazione del progetto e dei prossimi eventi. 

MEcoS RNet produrrà tre risultati finali: un corso “Educazione aziendale per imprenditori”, un corso fruibile online “Imprenditorialità per tutti” e una piattaforma educativa specializzata, sempre online, “Centro di formazione e consulenza internazionale”. Attraverso l’implementazione e la diffusione di questi risultati, il consorzio intende incoraggiare i membri delle aree rurali e svantaggiate alla creazione di mini-ecosistemi nelle loro comunità, per avviare una crescita sostenibile e locale.

La qualità delle attività sarà assicurata dalla cooperazione tra gli istituti accademici e le ONG, la cui forte competenza nella promozione imprenditoriale e nell’educazione innovativa non è discutibile.