Nome del progetto: IMMIJOBS-AMIF-2017-AG-INTE

Durata: 36 mesi

Ente promotore: ACTION SYNERGY (GR)

Altri partner: CEIPES (Italy), KENTRO EPAGGELAMTIKIS KATARTISIS TIS (Greece); PERIFEREIAKIS ENOTITAS LESVOU AE and Employment and Vocational Training Center & Technology of Samos (Greece); National Centre for Vocational Training within Chambers of Commerce and Industry and SDRUZHENIE BULGARSKA TARGOVSKO-PROMISHLENA PALATA (Bulgaria); Arbetsmarknadsförvaltningen and PROIFALL (Sweden).

Finanziato da: Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020

Dal 18 al 19 Febbraio, Musa Kirkar Direttore del CEIPES e Luisa Zappalà Project Manager del CEIPES hanno preso parte al Kick Off Meeting (KOM) di un nuovo progetto “‘IMMIJOBS’ che si è svolto ad Atene-Grecia.

Il meeting è stato ospitato dall’ente coordinatore del progetto ovvero Action Sinergy, ed è stato un’opportunità per i membri del consorzio di conoscersi e creare un team armonioso che lavorerà all’implementazione del progetto.

I due giorni sono stati articolati secondo un preciso programma proposto dal coordinatore:

dopo le presentazioni, sono stati illustrati gli obiettivi del progetto e le singole attività;

in seguito il CEIPES ha presentato la sua proposta di materiali per il training che avrà come obiettivo il rafforzamento delle capacità di varie agenzie (camere di commercio, camere del lavoro, associazioni vet, associazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro) di supportare l’impiego di rifugiati e migranti sul territorio.

Il CEIPES ha inoltre presentato una bozza di questionario che verrà sottoposto alle associazioni sopra-menzionate al fine di valutare la loro conoscenza sull’integrazione dei rifugiati e migranti nel mercato del lavoro.

Infine, durante il KOM, sono state discusse questioni amministrative e finanziarie

Il principale obiettivo del progetto “IMMIJOBS” è

  • • l’inserimento lavorativo di rifugiati e migranti tramite contratti di apprendistato
  • • adattare le loro skills ai bisogni dell’economia locale
  • • favorire il matching tra aziende e rifugiati/migranti
  • • sviluppare misure pratiche a supporto di aziende e rifugiati/migranti
  • • scambio di buone pratiche
  • • le capacità delle aziende di assumere rifugiati/migranti
  • • sensibilizzare sui benefici del loro inserimento lavorativo per l’economia

Il consorzio ha già concordato le date del secondo International Meeting che avrà luogo a Samos il 30 Settembre – 1 Ottobre 2019.    

Per maggiori informazioni sul progetto non esitate a contattarci e a restare aggiornati sul nostro sito.

Pin It on Pinterest

Share This