Nome progetto: EURIVERSITY – EUROPEAN ACTION AGAINST DISCRIMINATION: EDUCATIONAL INCLUSION FROM THE PERSPECTIVE OF EQUALITY AND EMOTIONAL-SEXUAL DIVERSITY Numero di progetto: 2019-1-ES01-KA201-064132 Durata: 36 mesi Coordinatore: Centro del Profesorado de Jaén (Spagna) Finanziato da: Erasmus+ programme, Key Action 2 (Cooperation for Innovation and Exchange of Good Practices – Strategic Partnership for School Education). Partner: CAMBRIDGESHIRE COUNTY COUNCIL (Regno Unito), ECOS – COOPERATIVA DE EDUCACAO, COOPERACAO E DESENVOLVIMENTO CRL (Portogallo), CENTRO INTERNAZIONALE PER LA PROMOZIONE DELL’EDUCAZIONE E LO SVILUPPO ASSOCIAZIONE (Italia), PLATON M.E.P.E (Grecia), Svartedalsskolan (Svezia) Il 24 e 25 ottobre 2019, il CEIPES ha partecipato al Kick-off meeting (KoM) del progetto “EURIVERSITY” a Cambridge (Regno Unito), ospitato dal Consiglio della Contea di Cambridge. Il KoM è stata l’occasione per conoscere tutti i membri del consorzio e costruire il team per una stabile e regolare implementazione del progetto. Dopo la presentazione di ciascuna organizzazione coinvolta, il coordinatore ha presentato l’intero progetto e le sue attività, responsabilità e il calendario. Lo scopo del progetto è quello di condividere le buone pratiche relative alla prevenzione della discriminazione, promuovendo quindi l’inclusione, all’interno dei sistemi d’istruzione dei paesi partner, dal punto di vista della diversità di genere. Il tutto al fine di creare un piano d’azione integrato da condividere a livello europeo, che parta prima dalla legislazione per poi passare attraverso la regolamentazione dei sistemi educativi di ogni stato membro e infine terminare con la pratica all’interno delle scuole. Il progetto propone un approccio collettivo e trasversale coinvolgendo tutte le istituzioni partecipanti al progetto, le diverse comunità educative attive a livello sociale e culturale. Durante il KoM, sono stati indicati i compiti che ciascun partner dovrà implementare, dalla parte manageriale, alla parte economica, di disseminazione e promozione del progetto al monitoraggio. Le attività di formazione sugli argomenti del progetto saranno implementate dai partner, al fine di rafforzare la capacità e le competenze di tutto il personale coinvolto nel progetto. Durante l’incontro sono state svolte diverse attività, prima tra tutte, una presentazione delle attività di ciascun partner a livello locale e la presentazione di tutte le attività progettuali che i partner implementeranno durante il progetto in collaborazione con le scuole locali. Inoltre sono state fatte diverse proposte, riguardanti l’educazione alla prevenzione con suggerimenti per scuole, insegnanti e studenti grazie alla realizzazione di un piano di formazione per gli insegnanti e di un piano d’azione da realizzare con le famiglie. Sono state inoltre presentate tutte le attività di disseminazione che includeranno anche la realizzazione di un sito web del progetto e la creazione di una Rete europea di scuole libere dalla discriminazione. La prossima attività transnazionale si terrà dal 26 al 30 Gennaio 2030 a Jaén, in Spagna e vedrà la formazione dei membri dello staff sulle tematiche affrontate dal progetto.

Pin It on Pinterest

Share This