Il CEIPES è felice ed entusiasta di annunciare la fine del progetto pilota italiano del progetto IoToAI presso l’IISS “Pio La Torre” di Palermo. Più di 40 partecipanti, studenti con background professionale e informatico, hanno testato i moduli sviluppati dal consorzio del progetto.

IoToAI – Internet of Things to Artificial Intelligence è un progetto che coinvolge partner da diversi paesi europei: Irlanda del Nord, Italia e Spagna. E’ finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus+. KA2 (Chiave d’azione 2 – partenariato strategico per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche). 

L’obiettivo del progetto IoToAI è sviluppare una formazione specifica e innovativa per modernizzare i profili dei lavoratori e degli studenti. Anche l’industria potrà, dai risultati del progetto, trarne vantaggio, poiché i tecnici avranno la possibilità di applicare le conoscenze, acquisite durante il corso di formazione, all’interno delle proprie fabbriche  o settori, potendo far parte dei dipartimenti informatici preposti. 

Allo stesso tempo, si stanno facendo avanti giovani dipendenti con un background professionale completamente diverso ma con un’elevata affinità IT. 

I project manager del CEIPES hanno avuto l’opportunità di testare i moduli sviluppati dal consorzio del progetto IoToAI. 

Grazie alla piattaforma e-learning, tutti gli studenti hanno avuto la possibilità di iscriversi alla piattaforma gratuita per seguire il percorso di apprendimento creato in base alle loro esigenze. 

Il corso è composto da diversi argomenti e moduli come: internet of things, cloud computing, blockchain, intelligenza artificiale e così via… 

Grazie all’analisi dei dati dei quiz, i project manager del CEIPES hanno raccolto il livello delle conoscenze acquisite dagli studenti.

I partecipanti al corso hanno mostrato un grande interesse per le nuove competenze acquisite e molti di loro si sono sentiti più sicuri e consapevoli sugli argomenti. Altri partecipanti pensano di utilizzare queste nuove abilità anche in futuro. 

Inoltre, i ragazzi hanno espresso grande interesse per i vari moduli del corso che saranno di grande aiuto per coloro che vogliono lavorare in diversi campi, soprattutto per coloro che hanno un percorso di formazione professionale. 

Al termine dell’ultima giornata del pilota del progetto, i project manager del CEIPES hanno consegnato l’attestato di partecipazione a tutti gli studenti. 

Per maggiori informazioni, visita il sito web del progetto o le pagine Facebook e Twitter.