Escape racism Toolbox to promote inclusive communities – n. 2019-2-IT03-KA205-016906 è un progetto che il CEIPES coordina nell’ambito del programma Erasmus Plus KA2 – finanziato dall’Agenzia Nazionale Italiana per la Gioventù. Il consorzio è composto da 5 partner provenienti da Italia (associazione Eufemia di Torino), Regno Unito (Coventry University), Spagna (organizzazione Aspaym) e Ungheria (associazione Tamaszpont Mopka).

I partner del progetto Escape Racism hanno partecipato al terzo incontro transnazionale del progetto organizzato dai partner ungheresi, l’8 giugno 2021.

La pandemia ha indubbiamente ostacolato le attività del progetto, ma i partner sono sempre stati uniti nel trovare soluzioni concrete per superare gli ostacoli della distanza e continuare con il lavoro portato avanti finora. Durante l’incontro sono stati discussi tutti gli aspetti gestionali ed è stato presentato lo stato dell’arte del progetto. In questa fase ogni partner ha condiviso il proprio lavoro per la realizzazione delle escape room educative. Gli scenari di ogni partner sono già e a breve si attiveranno le fasi di test!

Dopo molti mesi durante i quali il consorzio ha duramente lavorato per realizzare i giochi educativi per interessare e avvicinare i giovani a temi come il razzismo, il bullismo e la discriminazione, possiamo annunciare che ben presto le attività reali inizieranno e noi non vediamo l’ora di condividerle.

Al momento il consorzio sta sviluppando materiali utili per gli youth workers con l’obiettivo di fornire nuovi strumenti educativi per sensibilizzare i giovani su temi delicati legati al razzismo.

Il CEIPES sta restaurando i suoi uffici e una nuova meravigliosa stanza sarà interamente dedicata a una escape room a disposizione dei giovani!

Per questo motivo vi invitiamo a seguire le pagine social del progetto su Facebook, Instagram, Twitter per essere aggiornati e per sapere quando tutte queste nuove e interessanti opportunità per i giovani saranno disponibili!

Pin It on Pinterest

Share This