L’8 settembre 2020 il consorzio del progetto ENTERPRISE ha organizzato un nuovo incontro mensile di aggiornamento. L’incontro si è svolto online alla presenza di tutti i partner.

Il meeting si è svolto grazie ad una agenda chiara e ben definita. L’ordine del giorno riguardava l’implementazione dell’Output Intellettuale 2 (IO2).

Durante l’incontro si è discusso in particolare del questionario realizzato dal partner Thora Storm, leader dell’IO2 per ottenere utili risposte dagli insegnanti sui requisiti didattici al fine di realizzarne un modello utile all’insegnamento, anch’esso realizzato da Thora Storm, per la creazione di moduli di apprendimento/insegnamento come per lo sviluppo del progetto.
Inoltre, con l’imminente riapertura delle scuole i partner torneranno a lavorare a pieno ritmo, potendo finalmente utilizzare le strutture scolastiche e potersi incontrare di presenza con i colleghi.

I partner, grazie alle restrizioni di COVID, hanno imparato a comprendersi e a collaborare in modo ottimale.
Dopo aver concordato le principali scadenze e linee guida, i partner hanno già fissato la data del prossimo incontro e, naturalmente, continuano a lavorare sul progetto per fornire i migliori risultati possibili per la comunità!

Il progetto ENTERPRISE è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, KA201 – Partenariati strategici per l’educazione scolastica e coinvolge 5 partner di diversi paesi: Thora Storm videregående skole (Norvegia), CEIPES – Centro Internazionale per la Promozione dell’Educazione e lo Sviluppo (Italia), Istituto Istruzione Superiore Statale Pio La Torre (Italia), AEVA – Escola Profissional de Aveiro (Portogallo), BALGARSKA AGENTSIYA ZA RAZVITIE (Bulgaria).

ENTERPRISE mira a implementare la collaborazione tra il personale scolastico (insegnanti, educatori, project manager) e professionisti nel campo delle Start-Up sostenibili a livello europeo al fine di promuovere la diffusione intensiva di metodologie didattiche e idee innovative nel campo dell’educazione e della sostenibilità imprenditoriale.

Seguite il progetto su Facebook e sul sito ufficiale

Pin It on Pinterest

Share This