Finalmente DISEMEX approda a Palermo! Si è svolto il 7 e l’8 Maggio presso la sede del CEIPES il meeting che ha permesso di condividere con i nostri partner le buone pratiche del nostro territorio nel campo dell’inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità.

Ricordiamo che il progetto, finanziato dalla Commissione Europea per il programma Erasmus+, ha finora svolto 4 incontri in Germania, Romania, Bulgaria e Turchia.

La conoscenza delle buone pratiche presenti sul territorio è stata caratterizzata da 4 momenti.

Il primo giorno, Marco Aiello, psicologo del lavoro e volontario del CEIPES, ha presentato la ricerca “Disability Managment e Cultura Organizzativa” svolta dal Disability Management Group, in cui ha mostrato gli studi e le analisi in merito al Disability Management in Sicilia.

In seguito, la cooperativa “Equonomia”, presente a Palermo, ha raccontato e mostrato la sua buona pratica con una lunga storia ed esperienza, grazie anche al racconto degli stessi dipendenti che ormai da anni lavorano e sono presenti come soci nella cooperativa equo e solidale.

Il secondo giorno ha visto susseguirsi l’esperienza di due realtà che operano nel territorio siciliano.

Tommaso Marino, responsabile della cooperativa “Il Girasole” di Castelbuono, ci ha raccontato come ha reso un successo la sua missione di inserimento nel mondo del lavoro di giovani con disabilità mentale, con l’innovativo ed ecofriendly metodo della racconta differenziata all’interno del centro abitato con gli asinelli.

Fabio Ruvolo ed i suoi colleghi, invece, hanno presentato la loro impresa: il ristorante “Un Posto Tranquillo”, che da anni lavora nel territorio di Caltanissetta e San Cataldo (CL).

Alcuni dei dipendenti di questo ristorante sono persone con disabilità di vario genere, che ormai da anni sono una certezza non sono per la stabilità lavorativa dell’attività ma anche per la comunità del piccolo paese i cui si trovano.

Le diverse esperienze di buone pratiche presentate durante il meeting hanno permesso ai partner di comprendere la situazione in merito a questo tema nel territorio di Palermo e dintorni.

Oltre al prossimo meeting che si svolgerà nella città di Glasgow nel mese di luglio, il prossimo step del progetto ci vedrà protagonisti nella raccolta delle migliori pratiche che riteniamo essere presenti sul territorio e che confluiranno in un documento che raccoglierà tutte le migliori pratiche di ogni stato partecipante al progetto.

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito web del progetto: https://disemex.eu/  

Pin It on Pinterest

Share This