Nome del progetto: ALERRT – Autism on the line! Educating first Responders on how to Recognise and Treat individuals with autism.
Numero del progetto: 2020-1-ES01-KA202-082056
Programma del progetto: Erasmus+, KA202, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, Partenariati strategici per l’istruzione e la formazione professionale
Durata: dal 01/10/2020 al 30/09/2022
Partner: GESEME 1996 SL (Spagna); AUTISME-EUROPE AISBL (Belgio); CEIPES (Italia); Cofac Cooperativa de Formacao e Animacao Cultural CRL (Portogallo); TANDO LTD (Cipro); Evropska rozvojova agentura, s.r.o. (Repubblica Ceca).

Il 13 novembre 2020, grazie ad una conferenza online dovuta all’emergenza COVID-19, ha avuto luogo il kick off meeting del nostro nuovissimo progetto KA2 ALERRT.

L’obiettivo del progetto ALERRT è quello di offrire corsi di formazione per i primi soccorritori e ad un gruppo target di formatori IFP al fine di ottenere una serie di competenze finalizzate ad acquisire una sufficiente conoscenza e comprensione dell’ASD e delle competenze necessarie per riconoscerla, interagire e trattare adeguatamente gli individui con ASD in caso di emergenza; aiutare le famiglie e gli assistenti di persone con ASD a comunicare con i primi soccorritori e a sviluppare una fiducia reciproca quando si verifica una situazione di emergenza.

Il progetto svilupperà i seguenti risultati:

  • Programma di formazione professionale ALERRT VET per i primi soccorritori;
  • Manuale del formatore ALERRT VET per i primi soccorritori;
  • Scenari di formazione VR per i primi soccorritori;
  • Kit di sicurezza per famiglie/individui con ASD;
    piattaforma di e-learning.

Il kick off meeting è stato una grande occasione per presentare i partner del consorzio e anche per parlare dei primi passi del progetto. Il consorzio sta anche lavorando sulla brand identity del progetto e sulla creazione dei social media.

Non perdetevi nessun aggiornamento seguendo i nostri account sui social media sui nostri canali FacebookInstagramLinkedinTwitter!

Pin It on Pinterest

Share This