3D4ELDERLY – Raggiunti nuovi risultati!

I partner del progetto 3D4elderly hanno prodotto nuovi risultati!

Gli obiettivi principali del progetto sono la creazione di percorsi innovativi di apprendimento al fine di:

  • Prevenire e sensibilizzare sull’Alzheimer, sulla demenza e l’esordio precoce delle malattie.
  • Sensibilizzare e attirare l’attenzione sul morbo di Alzheimer e la demenza a livello locale, nazionale e internazionale.
  • Aumentare la qualità del processo educativo e assistenziale del personale che lavora con le persone con Alzheimer e gli anziani con demenza.
  • Fornire strumenti adeguati agli operatori sanitari e al personale.
  • Creare uno strumento di attività per l’utilizzo a livello locale ed europeo per assistere al miglioramento della memoria nei pazienti di Alzheimer e in quelli con demenza a esordio precoce.
  • Aumentare la cooperazione tra le diverse entità europee che operano nel campo della disabilità e dello sviluppo tecnologico.
  • Sviluppare e promuovere competenze relative alla tecnologia per il personale e le organizzazioni che lavorano con persone con l’Alzheimer e anziani con demenza.
  • Promuovere un percorso europeo di perfezionamento delle competenze, svolto in diversi paesi per l’utilizzo della tecnologia di stampa 3D in diversi tipi di lavoro.
  • Aumentare la qualità dell’istruzione delle persone con tali malattie per le competenze di base importanti per la loro vita.
  • Aumentare la qualità della conoscenza tecnologica dei partner coinvolti e dei loro stakeholder.
  • Promuovere un aggiornamento permanente delle competenze da parte del personale e degli educatori che operano sia nel campo sanitario che in quello tecnologico.

Per raggiungere questi obiettivi, il consorzio ha definito diverse attività e risultati in cui è incluso il documento “Identificazione delle tecnologie di stampa 3D da utilizzare nel contesto dell’Alzheimer e degli anziani”. Il consorzio dei partner ha già sviluppato questo documento ed è scaricabile in 5 lingue diverse.

Per scaricare la metodologia, clicca sulla lingua che ti interessa:

INGLESE
ITALIANO
LITUANO
SPAGNOLO
BULGARO

Il documento relativo alla stampa 3D ha come obiettivo principale quello di selezionale le tecnologie di stampa 3D più adatte per eseguire gli esercizi per gli anziani con Alzheimer, che sono state selezionate dai partner del progetto 3D4elderly.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario presentare e caratterizzare le principali tecnologie 3D disponibili sul mercato, tenendo conto soprattutto delle capacità fisiche in termini di processo, complessità, accuratezza, ma anche prezzo e, soprattutto, velocità.

La selezione della tecnologia più appropriata per gli esercizi nel progetto 3D4elderly ha permesso al consorzio di partner di sviluppare una metodologia per l’implementazione di 15 esercizi e giochi di stampa 3D adatti a persone con Alzheimer e anziani con demenza. La metodologia è scaricabile anche in 5 lingue diverse.

Clicca sulle lingue che ti interessano per scaricare la metodologia:

INGLESE
ITALIANO
LITUANO
SPAGNOLO
BULGARO

Questi esercizi aiuteranno e sosteranno i caregiver delle persone anziane a migliorare la loro qualità ed esercitare diverse abilità corporee: movimento, orientamento, memoria, vista e così via.

Per accedere agli esercizi, il consorzio dei partner sta sviluppando una piattaforma dove i 15 esercizi possono essere scaricati gratuitamente. Saranno modellati in 3D e poi, tramite un file gcode, saranno testati con la stampante 3D.

Continua a seguirci per i prossimi aggiornamenti del progetto e per scoprire i 15 esercizi che verranno sviluppati.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina Facebook, Instagram e Twitter del progetto.