Nome progetto: Syr – Round the Children
Durata: Da Febbraio 2016 a Febbraio 2017
Ente capofila: HAGEV – Habibullah Geredevi Foundation

Organizzazioni partner: CEIPES
Sito web: civilsocietydialogue.org/project/syr-round-the-children-project
Finanziato da: Civil Society Dialogue between EU and Turkey – IV Justice, Freedom and Security Grant Scheme

Syr – Round the Children  è un progetto nato a Instanbul, nell’area di Sultanbeyli, l’area in cui ad oggi si registra la più alta concentrazione di famiglie siriane. La Turchia in questi anni si è ritrovata meta di migliaia e migliaia di profughi provenienti dalla vicina e devastata Siria, e tra questi è alto il numero di bambini.

Il progetto, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito della quarta linea di intervento Justice, ha come obiettivi:

– la cooperazione tra la fondazione HAGEV e i suoi partner europei nell’ambito dell’educazione dei bambini rifugiati;

– il miglioramento del know-how della Turchia tramite le migliori pratiche dall’Europa circa i diritti legali, economici e sociali dei rifugiati;

– il miglioramento delle condizioni educative dei bambini rifugiati in Turchia in linea con il  modello europeo.

Il CEIPES, quale partner italiano del progetto, ha ospitato a Luglio una delegazione turca per una tavola rotonda sul sistema educativo scolastico volto all’inclusione e all’integrazione dei bambini e dei giovani migranti. La tappa successiva si è tenuta la scorsa settimana a Helsinki con una due giorni di seminari sul sistema educativo finlandese, il più all’avanguardia d’Europa, e sulla situazione dei rifugiati nei paesi del Nord Europa. Diversi sono stati i contributi alla riuscita dell’incontro, rappresentanti istituzionali della città di Helsinki e di parecchie ONG impegnate nel sostegno alle principali comunità migranti. L’ultima study visit è prevista a Istanbul per il mese prossimo.