Il CEIPES è partner del progetto “Mobilising YOUth: Social Entrepreneurship for Peace”, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Gioventù in Azione.

Il progetto è rivolto a giovani tra i 18 e i 30 anni che aspirano a diventare imprenditori nel settore del sociale, incoraggiandoli a diventare promotori del cambiamento nelle rispettive comunità locali.

L’obiettivo di Mobilising YOUth, infatti, è quello di fornire a giovani provenienti da 15 differenti paesi in Europa e in Africa la possibilità di partecipare ad un programma di formazione focalizzato su imprenditoria sociale e peace building. I partecipanti potranno acquisire competenze come project e business planning, financial management, creazione di partenariati e leadership, ottenendo in questo modo gli strumenti necessari per sviluppare la loro idea imprenditoriale nell’ambito del sociale.

Il training si terrà a Berlino, dove i partecipanti avranno anche l’occasione di incontrarsi e scambiare idee con ragazzi provenienti da sei differenti paesi europei. I metodi impiegati saranno principalmente quelli dell’educazione non formale e del peer learning.

Giovedì 12 dicembre si è tenuto un evento di lancio per Mobilising YOUth ad Amsterdam ed è stato creato un video informativo sul progetto, di seguito il link: http://www.youtube.com/watch?v=b1bDddodudM&feature=youtu.be.

A breve il CEIPES pubblicherà un avviso per candidarsi al progetto, stay tuned!

 

Mob Youth