Nome progetto: Erasmus3D+: materiale di formazione per lo sviluppo di stampanti 3D
Durata: Da Novembre 2015 a Ottobre 2017
Ente capofila: CETEM – Centro Tecnológico del Mueble y la Madera de la Región de Murcia
Organizzazioni partner: Germania, Italia, Spagna e Slovenia
Sito web: www.e3dplus.ceipes.org
Finanziato da: Commisione Europea

Creare un programma di formazione internazionale sulla stampa 3D che risponda alle esigenze degli studenti e delle aziende del settore. È questo lo scopo di “Erasmus3D+: materiale di formazione per lo sviluppo di stampanti 3D”, il progetto finanziato dalla Commisione Europea e che vede scendere in campo 4 diverse nazioni. Al lavoro, infatti, sotto la guida della Spagna, sono l’Italia, la Germania e la Slovenia. Un progetto ambizioso che mira a disegnare delle linee guida europee utili per lavorare con la stampa 3D. Dopo una prima fase di ricerca, quello che rimarrà alla fine del duro lavoro, sarà uno strumento di formazione di libero accesso che, opportunamente promosso e diffuso, aiuterà a ridurre le differenze esistenti tra i paesi e le regioni europee in termini di disponibilità e accesso alle opportunità di formazione.

Intanto il primo passo è stato fatto. A maggio, infatti, i rappresentanti delle associazioni coinvolte nel progetto si sono riuniti a Yecla, in Spagna, ospiti del Cetem, per partecipare ad un intenso incontro che ha permesso di condividere i risultati delle prime ricerche e pianificare gli step successivi. “Nei prossimi mesi – spiega Carlo De Marco, responsabile per il Ceipes – definiremo i moduli di apprendimento innovativi indirizzati a corsi VET sulla stampa 3D”.  Si terranno dunque in considerazione le esigenze di imprenditori, studenti, università, scuole professionali, centri di ricerca e innovazione, in modo da mapparle con lo scopo di creare e diffondere una nuova metodologia di formazione basata su una piattaforma di e-learning open source.

Obiettivi:
– Sviluppo di specifiche competenze di base, trasversali e rilevanti per l’industria della stampa 3D come il management, l’imprenditorialità, la leadership, competenze digitali e competenze linguistiche nel campo dell’istruzione e della formazione attraverso approcci pedagogici sviluppati nelle diverse produzioni intellettuali

3d4

 

3d

Aggiornamenti:

Partner Meeting a Palermo 1

Partner Meeting a Palermo 2