Area Diversità Culturale

La diversità è una caratteristica di ogni società, partendo dalla diversità individuale tra ogni persona, fino alla diversità culturale, quella che è un po’ una nuova realtà in molti paesi Europei e anche in Italia. Fino a pochi decenni fa non esisteva tutta questa grande diversità di culture e origini nel nostro paese, anzi la diversità era qualcosa con cui ci si confrontavano soltanto quelle/i che avevano la possibilità di andare all’estero. Era quindi una cosa esterna, esotica, anche divertente da raccontare al ritorno di tali viaggi. La situazione e l’atteggiamento verso la diversità è cambiato invece molto quando i fenomeni migratori verso l’Italia sono iniziati. Il razzismo, la discriminazione e l’esclusione sono diventati all’ordine del giorno e è fondamentale lavorarci per contribuire al cambiamento della situazione.

Il CEIPES lavora per far si che la diversità culturale sia apprezzata come una risorsa, sia valorizzata per il suo potenziale creativo e come tesoro umano. Per far ciò, come dal resto in ogni nostro interveto, lavoriamo attraverso la formazione e l’educazione. È fondamentale fornire gli strumenti per poter gestire i rapporti umani quando essi si rivestono da una forte dimensione interculturale, poiché non è scontato che le persone sappiano farlo. Se già è così difficile gestire i nostri rapporti interpersonali all’interno della famiglia, del gruppo di amici, di colleghi, ecc, figuriamoci quando lo facciamo con una persona che ha una cultura diversa e per cui dei codici di pensiero e di comportamento differenti. E quando diciamo diversi/differenti, non vogliamo significare cattivi/peggiori, vogliamo soltanto dire diversi, e nel frattempo uguali nei diritti e nella dignità umana.

Le relazioni in contesti multiculturali hanno le loro peculiarità e ci vuole molta apertura mentale, una enorme capacità di decentramento, consapevolezza della propria cultura e di sé, molta flessibilità, capacità di ascolto, creatività, capacità per gestire conflitti, ecc. Tutte queste competenze ci dicono già della difficoltà, ma anche dalla bellezza di riuscirci e di poter crescere e imparare con qualcuno/a che tanto ci può dare, allo stesso tempo che anche noi condividiamo ciò che ci appartiene.

In questo senso il lavoro del CEIPES in questo dipartimento va verso la promozione del dialogo tra le culture e della diversità in quanto ricchezza. Le nostre attività principali sono l’invio di giovani all’estero per periodi di tempo diversi (da 1 settimana a 12 mesi), l’accoglienza di giovani stranieri presso la nostra struttura, la realizzazione di progetti educativi con gruppi multiculturali, l’educazione interculturale. In passato abbiamo anche realizzato eventi e corsi di lingua, che al più presto saranno riattivati.